Provincia del Sud Sardegna

Ambiente

Cantiere comunale di rimboschimento - Certificato ISEE

AVVISO

Si avvisano gli interessati che, con l'approssimarsi dell'avvio del nuovo cantiere comunale di rimboschimento, occorre munirsi del proprio Certificato ISEE in corso di validità (emesso dopo il 15/01/2017), necessario per la presentazione della domanda di ammissione alla graduatoria, da effettuarsi presso gli Uffici del Centro per l'Impiego di Carbonia.

La data di presentazione delle domande verrà pubblicata in seguito.

 

Carloforte, 10/03/2017

Il Responsabile dell'Area F.F.

Salvatore volpe

Procedura di Verifica di Assoggettabilità a Valutazione Ambientale Strategica (VAS), del "Piano Particolareggiato del Centro di Antica e Prima Formazione", Comune di Carloforte. Esclusione dalla procedura di VAS

Si allega la Determinazione della Provincia Sud Sardegna n. 07/LP del 23.01.2017 avente ad oggetto:

Procedura di Verifica di Assoggettabilità a Valutazione Ambientale Strategica (VAS), ai sensi degli artt. 6 e 12 del D.Lgs 3 Aprile 2006, n. 152 e ss.mm.ii., del "Piano Particolareggiato del Centro di Antica e Prima Formazione", Comune di Carloforte. Esclusione dalla procedura di VAS.

 

 

Progetto per la realizzazione di un Parco Urbano all'interno del Canale del Generale. Avvio di Procedimento espropriativo.

Progetto per la realizzazione di un Parco Urbano all'interno del Canale del Generale

Avvio di Procedimento espropriativo e occupazione temporanea D.P.R. 327/2001

 

Il Comune di Carloforte comunica:

l’avvio del procedimento espropriativo delle particelle o parti di esse elencate in allegato

 

Amministrazione competente: COMUNE DI CARLOFORTE via Garibaldi n° 72 09014 Carloforte (CI)

Ufficio competente: Area Lavori Pubblici ed Edilizia Pubblica tel. 0781/8589204

Dirigente: Ing. Antonio Tiragallo

Responsabile del Procedimento Opera Pubblica: Ing. Antonio Tiragallo

Responsabile del Procedimento Espropriativo: Ing. Antonio Tiragallo

Ufficio per visione atti: Ufficio Tecnico via Garibaldi n. 72 09014 Carloforte (CI)

martedì e giovedì: h. 10.00 ÷ 12.00

 

Abbruciamenti

Avvio della redazione del Piano Urbanistico Comunale (PUC) e della relativa Procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

Si rende noto che il Comune di Carloforte ha avviato la procedura in oggetto.

Si allega copia dell'avviso completo e della rettifica/integrazione del 14.07.2016.

 

Il Responsabile dell'Area Urbanistica

Architetto Maurizio Masala

Microchippatura gratuita dei cani

La Polizia Locale del Comune di Carloforte,  in collaborazione con l'Associazione “A.C.U.A.” (Associazione Carlofortina Uniti per gli Animali) e  il Servizio Veterinario ASL 7 di Carbonia,organizza il servizio di Anagrafatura Canina  (inserimento del microchip) per i cani presenti sul territorio comunale.

L'anagrafe con microchip è obbligatoria per legge e consente di assicurare il controllo del randagismo ed evitare il fenomeno dell'abbandono, garantendo la salute e il benessere degli animali e l'incolumità dei cittadini.

L'inserimento del microchip viene eseguito gratuitamente , con cadenza mensile , dal Servizio Veterinario dell'ASL 7 di Carbonia,  presso i locali dell'  Ex-Cisternone in Via XX Settembre.

Gli interessati possono prenotare da lunedì a venerdì  dalle ore 09.00 alle ore 11.00 presso l'ufficio della Polizia Locale in via Garibaldi 74 anche telefonando al n. 07818589202  oppure contattando l'ACUA al n. 3442688083.

 

 

PIANO D'AZIONE CONTRO IL PUNTERUOLO ROSSO - MISURE PREVENTIVE E DI RISANAMENTO

PIANO D'AZIONE CONTRO IL PUNTERUOLO ROSSO - MISURE PREVENTIVE E DI RISANAMENTO

Tutti i proprietari o detentori a qualsiasi titolo di palme sono obbligati ad adottare specifiche misure fitosanitarie preventive e/o di risanamento, consistenti sinteticamente nelle seguenti azioni:

Misure preventive:

- Ispezioni visive periodiche destinate a individuare precocemente i sintomi dell’infestazione;

- Evitare di effettuare tagli delle foglie verdi nei periodi con temperature superiori ai 10°C e, nel caso, ricoprire le ferite con mastici o paste insetticide;

- Realizzare trattamenti preventivi con prodotti insetticidi autorizzati;

- Disporre trappole a feromoni di aggregazione sessuale, che richiamano entrambi i sessi dell’insetto e li distolgono dall’attaccare le palme. Le trappole devono essere posizionate ad una distanza non inferiore a 30 mt dalla palma, onde evitare che gli insetti vengano attratti sulle palme.

Misure di risanamento

Si attuano gli interventi curativi quando ci si trova ai primi stadi sintomatici mentre si ricorre all’abbattimento e distruzione quando la pianta è irrimediabilmente compromessa.