Provincia del Sud Sardegna

Come separarli

Carta e Cartone

Carta e cartone

Quali rifiuti:

 

Giornali, riviste, volantini pubblicitari, scatole di cartone, scatole di alimenti (zucchero, pasta, riso, maionese, crackers), scatole di cartoncino varie, carta da fotocopie usata, libri e quaderni, tetrapack di latte, succhi ed altri liquidi .

 

Importante: separare giornali e riviste dai loro involucri di cellophane. piegare scatole e cartoni per ridurne il volume.

Modalità di separazione per il CENTRO URBANO e per le AREE EXTRAURBANE nelle quali è già attiva la raccolta differenziata:

Piegare i cartoni e lasciarli a piè di porta fuori dalla vostra abitazione la sera prima del giorno indicato nel calendario.

 

Cassonetto per carta e cartone con coperchio giallo

Modalità di separazione per le AREE EXTRA URBANE nelle quali non è ancora attiva la raccolta differenziata:

Smaltire carta e cartone negli appositi cassonetti col coperchio giallo.

Non lasciare carta e cartone fuori dal cassonetto.

 

Contenitori in plastica

Contenitori in plastica e apposito sacchetto per la raccolta

Quali rifiuti:

Bottiglie di acqua minerale, olio, succhi, latte, buste, sacchetti e vaschette per alimenti, contenitori di yogurt, creme di formaggio e dessert, reti per frutta e verdura, contenitori e barattoli vari di alimenti per animali o alimenti in polvere, coperchi, cassette, prodotti ortofrutticoli, flaconi per detersivi, sacchi, sacchetti e buste.

Importante: schiacciare le bottiglie in plastica per farne uscire l'aria e rimettere il tappo per ridurne il volume.

Modalità di separazione per il CENTRO URBANO e per le AREE EXTRAURBANE nelle quali è già attiva la raccolta differenziata:

Mettere i sacchetti di colore celeste chiaro fuori dalla porta della vostra abitazione la sera prima del giorno indicato nel calendario.
 

 

Cassonetto per plastica con coperchio celeste chiaro

Modalità di separazione per le AREE EXTRA URBANE nelle quali non è ancora attiva la raccolta differenziata:

Smaltire carta e cartone negli appositi cassonetti col coperchio celeste chiaro.

Non lasciare contenitori di plastica fuori dal cassonetto.

 

Contenitori in vetro e lattine

Contenitori in vetro e lattine e apposito contenitore verde per la raccolta

Quali rifiuti:

Bottiglie in vetro, vasi in vetro, bicchieri, vetri vari anche se rotti, barattoli in vetro.

Barattoli di pelati e scatolette, lattine in alluminio per bibite, oggetti in metallo, bombolette spray (C.F.T.X), piccoli oggetti in ferro.

Importante: lavare i contenitori e conferirli sfusi senza busta.

Modalità di separazione per il CENTRO URBANO e per le AREE EXTRAURBANE nelle quali è già attiva la raccolta differenziata:

Mettere dalla porta della vostra abitazione la sera prima del giorno indicato nel calendario il contenitore di colore verde.
 

 

Cassonetto per vetro e lattine con coperchio verde

Modalità di separazione per le AREE EXTRA URBANE nelle quali non è ancora attiva la raccolta differenziata:

Smaltire vetro e lattine negli appositi cassonetti col coperchio verde .

Non lasciare contenitori in vetro e lattine fuori dal cassonetto.

 

Frazione Organica Umida

Frazione organico umida

Quali rifiuti:

Frutta, verdura, uova, pesce, carne, pane, pasta, riso, resti di pietanze, fondi di caffè, filtri di the e camomilla, tovaglioli e fazzoletti di carta usata, alimenti avariati, scarti di cucina, escrementi (lettiere di piccoli animali domestici), piccole ossa e gusci di cozze, fiori recisi, paglia.

 

Modalità di separazione per il CENTRO URBANO e per le AREE EXTRAURBANE nelle quali è già attiva la raccolta differenziata:

Differenziare questi rifiuti nei sacchetti biodegradabili dentro la pattumiera per facilitare la separazione domestica.

Chiudere bene il sacchetto, gettarlo dentro il contenitore marrone che vi è stato consegnato e mettetelo fuori dalla porta della vostra abitazione la sera prima del giorno indicato nel calendario.
 

 

Cassonetto per organico con coperchio marrone

Modalità di separazione per le AREE EXTRA URBANE nelle quali non è ancora attiva la raccolta differenziata:

Smaltire la frazione organica umida inegli appositi cassonetti col coperchio marrone .

Non lasciare materiale organico fuori dal cassonetto.

 

Frazione Secca Residua o Rifiuto Indiffernziato

Frazione secca residua o rifiuto indifferenziato

Quali rifiuti:

Cassette audio e video, CD e DVD, cellophane, piatti e posate di plastica, secchielli, bacinelle, giocattoli, polistirolo, penne, piccoli oggetti in plastica e bakelite, carta carbone, oleata, plastificata, calze di nylon, stracci, cocci di ceramica, pannolini, assorbenti, cosmetici, polveri dell'aspirapolvere e delle pulizie domestiche (scope, panni), scarpe vecchie, piccoli oggetti in legno verniciato, lampadine e tutti i rifiuti formati da più di una materia in cui risulti impossibile la separazione.

 

Modalità di separazione per il CENTRO URBANO e per le AREE EXTRAURBANE nelle quali è già attiva la raccolta differenziata:

Inserire questi rifiuti nel sacchetto grigio.

Chiudere bene il sacchetto e mettetelo fuori dalla porta della vostra abitazione la sera prima del giorno indicato nel calendario.
 

 

Cassonetto per frazione secca residua o rifiuto indifferenziato

Modalità di separazione per le AREE EXTRA URBANE nelle quali non è ancora attiva la raccolta differenziata:

Smaltire la frazione secca residua o rifiuto indifferenziato negli appositi cassonetti col coperchio grigio chiaro .

Non lasciare i rifiuti fuori dal cassonetto.

 

Pile

Pile

Quali rifiuti:

Tutti i tipi di pile e batterie.

Modalità di separazione:

Gettarli nell'apposito contenitore presso i rivenditori.
 

 

Farmaci scaduti

farmaci

Quali rifiuti:

Tutti i tipi di farmaci.

Modalità di separazione:

Eliminare la confezione di carta e collocarli nell'apposito contenitore presso le farmaciei.